Bologna Sergio

Sergio Bologna (Trieste, 1937), uno dei più importanti e fini teorici dell’operaismo italiano, ha insegnato in diverse università, in Italia e in Germania. Si è occupato di storia del movimento operaio, ha partecipato alla fondazione di riviste quali “Classe operaia” e “Primo Maggio”. Sospeso dall’insegnamento per ragioni politiche dall’università italiana, ha scelto di fare il consulente e in questa veste è stato coordinatore del settore merci del Piano Generale dei Trasporti e della Logistica (1998-2000), membro del Comitato scientifico per il Piano Nazionale della Logistica (2010-2012) ed esperto del CNEL sui problemi marittimo-portuali. Ha scritto numerosi libri tra cui: La tribù delle talpe (Feltrinelli 1976), Il lavoro autonomo di seconda generazione (Feltrinelli 1997), Vita da freelance (Feltrinelli 2011), Tempesta perfetta sui mari (Derive e Approdi 2017).

Bibliografia