• Pagine: pp. 192
  • Prezzo: € 16,00
  • ISBN: 9788888865812

Sussultano i nervi alla lettura dei racconti di questo libro, tenetevi a portata di mano dei sedativi altrimenti il cuore potrebbe veramente esplodervi. John Shirley porta i suoi lettori a dubitare della propria salute mentale, aggredisce i preconcetti fondendo allucinazioni hi-tech con immagini viscerali provenienti dai luoghi più oscuri della sua mente drogata.
“Volevo che la gente mettesse in discussione la realtà, le convinzioni politiche, sociali, esistenziali, tutto…”. I protagonisti di Shirley si scagliano con ferocia contro il filo spinato del conformismo, usano i denti come una cesoia, si strappano i vestiti, si lacerano la pelle e, seppur feriti, continuano a lottare. Nonostante i toni cupi tipicamente cyberpunk, questi antieroi sconfitti per tutta una vita, trovano sempre l’ironica via del riscatto, anche grazie a una grintosa colonna sonora che ci accompagna per tutto il libro. “La musica è una sorgente, e se inquiniamo la sorgente non dobbiamo fare altro che attendere, alla fine si purificherà da sola.”
“Cuore punk” non è solo una raccolta di racconti di fantascienza estrema, ma anche un tumultuoso percorso autobiografico di un ribelle americano durante un ventennio debosciato.
Con introduzione di Bruce Sterling.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it