cover_ioeicccp_2023
  • A cura di: E. "Gomma" Guarneri
  • Pagine: 470
  • Collana: Underground
  • Prezzo: € 24,00
  • ISBN: 9791280214751
  • Data Uscita: 06/10/2023

Umberto Negri firma le copie di “Io e i CCCP”.
Salone del Libro di Torino, Sabato 11 maggio h. 15, Stand ShaKe R79 pad 3.

Edizione speciale per il 40° anniversario dei CCCP Fedeli alla Linea, riveduta e con tante nuove foto. Che facessero punk o musica melodica emiliana, che innalzassero i loro rossi vessilli filosovietici per ironia, gioco d’arte o sincero credo politico, i CCCP Fedeli alla linea sono stati il più popolare e chiacchierato gruppo musicale alternativo italiano. Coinvolsero tutti: dai punk anarchici più radicali agli scrittori come Pier Vittorio Tondelli; dai giornalisti blasonati che cadevano nei tranelli delle loro provocazioni, per finire ai dirigenti e militanti comunisti di ogni generazione. Questo libro, con straordinarie fotografie escluse dalle mostre e dalle celebrazioni ufficiali, e le parole del bassista della formazione originale, ne racconta la storia fino alla svolta commerciale. Oltre ai componenti del gruppo, rivivono infatti qui quegli straordinari personaggi della provincia emiliana e tante altre figure della generazione musicale, e quei luoghi mitici, dal Tuwat di Carpi ai club punk di Berlino, che hanno reso speciale quell’esperienza. Una narrazione quindi collettiva e non celebrativa. Per questo realistica.
“Fin da ragazzino volevo suonare. Quando avevo quattordici anni mi disegnavo sopra un palcoscenico con la chitarrina, sognavo di fare il musicista, il cantautore. I CCCP sono stati l’occasione di realizzare questa cosa ad alto livello e senza compromessi. Per me, in qualche modo, i CCCP sono stati la grande occasione, non in senso professionale ma come avventura, per battere il banco con le proprie regole.” Umberto Negri

IO E I CCCP_2023_img3 IO E I CCCP_2023_img8 IO E I CCCP_2023_img9   IO-E-I-CCCP_2023 fatur cccpcccp live IO-E-I-CCCP_2023_img16 IO-E-I-CCCP_2023_img17 IL TUWAT PER NOI ERA LA GRANDE EUROPA SOTTO CASA. ANDARE AL TUWAT ERA COME ANDARE IN UN LOCALE A BERLINO, COME UNA PORTA SPAZIOTEMPORALE. IN REALTÀ ERA UN CENTRO SOCIALE DI CARPI, PROVINCIA DI MODENA.

gomma_zamboni

Rassegna Stampa

Renzo Stefanel, “Extra Music Magazine”
Assolutamente da avere. leggi tutto

Video


Slideshow di "Io e i CCCP" di Umberto Negri

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it

Oppure acquista su

Acquista l'ebook