• Pagine: 320
  • Prezzo: € 20,00
  • ISBN: 9788888865980

Questa edizione del “Manuale di cultura industriale”, interamente rivista, aggiornata e accresciuta per oltre il cinquanta per cento rispetto alla vecchia edizione a cura di Paolo Bandera, resta il testo di riferimento di una controcultura senza compromessi che ha saputo resistere per vent’anni alle lusinghe del mercato: musica, performance, filosofie radicali cantano rumorosamente la fine dell’epoca industriale. Da qui hanno preso ispirazione tutte le forme musicali “dure”, dal post-punk e metal fino alla techno più radicale, dalla sperimentazione elettronica fino al teatro delle macchine della Fura dels Baus. Nell’edizione italiana, totalmente aggiornata, riccamente illustrata con centinaia di immagini dei gruppi e delle copertine degli album, si racconta la nascita del movimento con gruppi come Throbbing Gristle e Cabaret Voltaire, a rinnovatori come Test Department ed Einstuerzende Neubauten, per finire con un’ampia panoramica sulla scena italiana, giapponese e le più recenti evoluzioni della techno hardcore.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it