• Pagine: pp. 224
  • Prezzo: € 12,91
  • ISBN: 888692674X

Ecco la Milano del futuro prossimo, avvolta nel buio e nella decadenza portati dalla crisi energetica, tormentata dalla lotta strisciante fra le fazioni religiose e i tentativi sanguinari di normalizzazione da parte di una amministrazione locale sempre più militarizzata e violenta, impegnata a soffocare nel sangue la nascita del Jenner, il quartiere degli immigrati mussul che lottano per la loro autonomia territoriale, per avere una propria “subdirectory” nella città multietnica.
Ma è anche una Milano colpita senza pietà dagli attentati degli RV-killer, il nuovo strumento terroristico del futuro: uomini senza nome riprogrammati artificialmente, trasformati in kamikaze inconsapevoli tramite l’innesto cerebrale di falsi ricordi, il simbolo estremo di un’epoca dominata dal virtuale e dalla commistione quotidiana tra vita reale e vita on-line.
In questo scenario si muove Bruno, casualmente entrato in possesso di una valigetta sottratta a un corriere Giappo che pagherà con la vita il suo errore. Una valigetta che racchiude un segreto informatico, qualcosa che può far pendere l’ago della bilancia verso una delle fazioni che lottano per spartirsi Milano, qualcosa di terribile che finirà per trascinare Bruno e chi lo circonda in un vortice incontrollabile di adrenalina e morte, fino all’imprevedibile escalation finale.

Un romanzo velocissimo dallo stile ficcante, uno sguardo su uno degli scenari prossimi futuri.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it