• Pagine: pp. 272
  • Prezzo: € 17,00
  • ISBN: 9788897109143

In questo libro Neville Staple, il frontman nero della band di culto degli Specials, si racconta in un’autobiografia che è anche quella di un genere musicale. Emigrato dalla Giamaica a 5 anni, fu affidato alle cure di un padre il cui criterio di disciplina rasentava in molti casi l’abuso, Neville Staple ha trascorso gli anni settanta tra continue risse con le bande di skinhead, taccheggi nei negozi, furti con scasso e riformatorio. Fino al momento in cui ha trovato la sua strada come cantante degli Specials e organizzando il leggendario “2Tone Tour”, con Madness, Selecter e Dexy’s Midnight Runners che, oltre a essere uno strepitoso successo, scatenò duri scontri con i fascisti del National Front.
LA MADRE FU LA GIAMAICA, IL PADRE FU JOE STRUMMER DEI CLASH: LE CANZONI DEGLI SPECIALS, COME TOO MUCH TOO YOUNG E GHOST TOWN (ENTRAMBE PRIME IN CLASSIFICA IN UK); A MESSAGE TO YOU, RUDY; DOESN’T MAKE IT ALRIGHT; CONCRETE JUNGLE, RESTERANNO PER SEMPRE UN INNO AL DIVERTIMENTO, ALLA VITA E AL DESIDERIO DI UN MONDO MIGLIORE.
CON CONTRIBUTI DI ALIOSCIA BISCEGLIA (CASINO ROYALE), OSCAR GIAMMARINARO (PIAZZA STATUTO MOD) E ANTONIO “TONY FACE” BACCIOCCHI.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it