Psichedelica. Eroi, situazioni, arte e letteratura
  • Pagine: 256
  • Prezzo: € 19,00
  • ISBN: 9788888865959

La Psichedelia è stata l’ultima sfavillante avanguardia del Novecento. Un movimento intellettuale sovversivo che si è immerso nell’esplorazione degli spazi interiori. Con il suo immaginario colorato, cangiante ed eccessivo ha dato la scossa al grigiume borghese tramite la contaminazione dei generi, il kitsch e il camp, cambiando radicalmente i canoni estetici e il modo stesso di percepire la realtà.
Il libro naviga gli elementi e i personaggi di questo movimento esuberante ed elusivo, nato da un inaspettato cortocircuito tra rock’n’roll e tradizione umanistica occidentale, misticismo pagano e nuove tecnologie, protesta sociale e liberazione sessuale. Un viaggio espansivo tra parole e immagini, oltre i pregiudizi dopati e oltre le porte della percezione.
L’esplosivo circo sensoriale planetario non ha risparmiato le arti visive, la tecnologia, la moda, la letteratura, la musica, la pubblicità e l’architettura. A cinquant’anni dalla sua nascita ufficiale, la Psichedelia rappresenta ancora una sorpresa, una fonte di ispirazione primaria per chiunque si occupi di comunicazione.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it