• Pagine: 176
  • Prezzo: € 16,00
  • ISBN: 9788897109181

A partire da Rousseau e fino al Marx degli scritti giovanili, la teoria dell’alienazione ha giocato un ruolo fondamentale nel fondare filosoficamente la critica della società capitalistica. Siamo cioè in presenza del nucleo teoretico fondativo che esplora le ragioni del malessere umano e della sua ansietà sociale. Parinetto, pensatore eretico, ripercorre con grande puntualità il tragitto della teoria dell’alienazione in una serie di lezioni magistrali che illuminarono a metà degli anni sessanta le aule dell’Università statale di Milano.

Compra direttamente su Shake

invia email a commerciale@shake.it